Taratura Triennale

TARATURA TRIENNALE

Negli impianti di produzione di energia elettrica con potenza nominale superiore a 20 kWp ed in regime di Scambio Sul Posto o di Cessione Parziale (ad esclusione quindi del regime di Cessione Totale), sono installati contatori fiscali UTF di contabilizzazione dell’energia prodotta, per soddisfare gli obblighi imposti dall’Agenzia delle Dogane in merito all’apertura dell’Officina Elettrica.

Tali contatori sono soggetti all’obbligo di verifica della taratura entro 3 anni dalla data di installazione ed entro 3 anni dalla verifica precedente per le verifiche successive.

In quanto strumenti di misura rilevanti ai fini fiscali, la mancata ottemperanza può comportare sanzioni ai sensi del “Testo Unico delle Accise”.

E’ onere del Produttore effettuare tali verifiche, secondo la “Circolare 28/D del 26/01/1998” del Ministero delle Finanze, ed inviare copia dei certificati al competente Ufficio delle Dogane.