Pianificare un progetto di un impianto a BIOGAS

Analisi fattibilità del progetto

Un progetto di un impianto a Biogas inizia con un incontro con il nostro cliente per valutare le possibilità di un progetto di digestione anaerobica. Gruppo Mossali può assistere il proprio cliente con un’analisi della profittabilità e fattibilità. Dai dati ricavati da tale incontro e dalle nostre successive analisi, presentiamo al cliente le diverse opzioni tecnologiche che possono soddisfare le sue richieste.

Progetto Preliminare

Sviluppiamo un progetto preliminare dell’impianto garantendo la compatibilità con i regolamenti autorizzativi vigenti affinchè lo stesso possa procedere speditamente

Processo autorizzativo

Insieme al progetto preliminare Gruppo Mossali assiste il cliente nel preparare tutta la documentazione necessaria per l’approvazione del progetto da parte della autorità competenti in materia (comunali, regionali, distributori energia, ecc..)

Finanziamento

Prima della costruzione Gruppo Mossali può assistere il cliente per le pratiche di finanziamento del progetto fornendo tutti i dati tecnici e operativi nonché budget dettagliati per l’ente finanziatore.

Progettazione e dimensionamento dettagliato impianto

Quando i permessi e i finanziamenti sono ottenuti Gruppo Mossali inizia la progettazione e il dimensionamento dettagliato garantendo che tutta la documentazione tecnica sia pronta per iniziare la fase di costruzione dell’impianto.

Costruzione

Gruppo Mossali fornisce il progetto dalla costruzioni delle fondazioni fino al collegamento alla rete dell’impianto. Un team di persone specializzate nei diversi settori si occupano della realizzazione fisica dell’impianto sempre in stretto contatto con il cliente.

Messa in servizio e collaudo

La partenza di un impianto a Biogas è una fase critica. I batteri devono crescere e bisogna effettuare aggiustamenti nell’operatività dell’impianto in modo che l’impianto possa funzionare efficientemente e in maniera affidabile.

Piena operatività

Non appena la fase di start-up e di collaudo termina l’impianto può iniziare la sua operatività commerciale e generare energia verde a beneficio del cliente e della comunità.

Di seguito un layout schematico di un impianto: